Novità dal blog

Il lavoro del fisiatra interventista

Il lavoro del fisiatra interventista

Scrivo questo breve post  per chiarire alcuni frequenti dubbi da parte dei colleghi e pazienti.

Quale è la differenza tra il fisiatra clinico e il fisiatra interventista?

Il Fisiatra clinico, tradizionale si occupa dell’elaborazione del progetto riabilitativo  del paziente, una volta che ha appurato la diagnosi e valutato i diversi programmi di cura possibili per il singolo caso.

gustavoIl lavoro del fisiatra interventista
Leggi tutto
Tallone dolente, non solo sperone

Tallone dolente, non solo sperone

Il Tallone dolente è una delle cause più frequenti per le quali i pazienti richiedono una visita in ambulatorio:

le problematiche affliggono:  sportivi podisti, lavoratori che usano calzature rigide e stanno sempre in piedi,  anziani che camminano regolarmente, ma anche soggetti sedentari che ad un certo punto vogliono ricominciare a muoversi facendo il giro quotidiano, ma  dopo i primi giorni il dolore insorge con limitazione e difficoltà durante tutta la giornata.

gustavoTallone dolente, non solo sperone
Leggi tutto
un Maestro un Amico, Antonio Ranalli

un Maestro un Amico, Antonio Ranalli

Tante volte la vita ci consente di conoscere e stabilire nessi d’amicizia duratura, con anime affini , con le quali nel tempo ogni tanto ci incontriamo e collaboriamo, col sorriso, quale abito continuativo ,  che capita a distanza di settimane o  anni, sempre immutato e naturale come la prima volta.

gustavoun Maestro un Amico, Antonio Ranalli
Leggi tutto
Ecografia e/o fisiatria?Meglio l’ecofisiatria

Ecografia e/o fisiatria?Meglio l’ecofisiatria

Visita fisiatrica+ valutazione ecografica:

Succede prima o poi ad ogni sportivo:

avvertire qualche problema con  muscoli e/o articolazioni: sotto forma di dolore oppure difficoltà  nel movimento di un arto. Questo è il momento di procedere con un accertamento diagnostico: meglio un’ecografia o una visita fisiatrica?;  meglio ambedue fatte in contemporanea da un professionista esperto.

gustavoEcografia e/o fisiatria?Meglio l’ecofisiatria
Leggi tutto
Come può il trattamento con PRP (plasma ricco in piastrine) può aiutarmi nel mio problema Muscoloscheletrico?

Come può il trattamento con PRP (plasma ricco in piastrine) può aiutarmi nel mio problema Muscoloscheletrico?

Questa è una bella domanda: “come può il trattamento con PRP  essere d’aiuto nei problemi muscoloscheletrici?”; alla quale non è facile rispondere, in quanto vi è, e vi sarà sempre dibattito e nuove scoperte scientifiche nel campo della medicina rigenerativa.

gustavoCome può il trattamento con PRP (plasma ricco in piastrine) può aiutarmi nel mio problema Muscoloscheletrico?
Leggi tutto
Conflitto di spalla, un problema ricorrente

Conflitto di spalla, un problema ricorrente

Il dolore nel giovane sportivo , quale frutto di un conflitto di Spalla,  è veramente un problema ricorrente,  anzi, direi frequentissimo nella pratica clinica.
Questo colpisce sia giovani maschi che femmine, di solito studenti o lavoratori sedentari che praticano sport  sottoponendo le spalle a sforzi in elevazione e rotazione dell’arto superiore.

gustavoConflitto di spalla, un problema ricorrente
Leggi tutto
Onde d’urto o lavaggio infiltrativo nelle calcificazioni di Spalla?

Onde d’urto o lavaggio infiltrativo nelle calcificazioni di Spalla?

Ricorrere al trattamento con Onde d’urto o  al lavaggio infiltrativo delle calcificazioni di spalla in fase algica è una decisione che gli esperti cercano di chiarire  da tempo.

Gli studi condotti sostanzialmente le definiscono quali possibilità equipotenti ed efficaci.

gustavoOnde d’urto o lavaggio infiltrativo nelle calcificazioni di Spalla?
Leggi tutto